Vsmart Extensions

Guinea-Bissau-Gambia-Senegal

Tour Gambia e Casamance

 


10 giorni – 9 notti


Un tour del Gambia consigliato tutto l’anno che vi permetterà di conoscere diversi aspetti di questo piccolo angolo d’Africa, dalla dolorosa storia della tratta degli schiavi, ai mercati variopinti e brulicanti di gente, alle foreste a galleria dove la flora e la fauna presenti vi lasceranno stupefatti per la loro rara bellezza. Vedrete alberi giganteschi e sacri, uccelli dai mille colori ed animali che vivono in libertà.

In breve
Avrete la possibilità di conoscere da vicino i popoli della foresta con le loro antiche tradizioni, il loro modo di vivere che si è fermato nel tempo, ma potrete anche riposarvi su spiagge sconfinate di finissima sabbia bianca.

Caratteristiche
Partenze individuali: a date libere con voli di linea
Stagionalità: Tutto l’anno
Partenze giornaliere garantite con un minimo di 2 partecipanti
Trattamento di pensione completa

Programma di viaggio

Giorno 1: Italia - Dakar
Arrivo all’aeroporto Léopold Sédar Senghor di Dakar, accoglienza e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Giorno 2: Dakar - Juffureh - Banjul
Colazione e partenza da Dakar di buon mattino per un trasferimento a sud, alla frontiera col Gambia. Espletamento delle formalità di rito. Visita al villaggio natale del famoso Kunta Kinte catturato in Gambia e deportato nel Nuovo Continente come schiavo. Di fronte James Island, un’isola situata sul fiume Gambia, importante centro per la tratta degli schiavi, oggi parte del patrimonio mondiale dell’Unesco. Visita del museo di Juffureh. Pranzo e proseguimento per Banjul. Una buona dose di pazienza sarà necessaria per salire sul traghetto; anche la traversata rappresenta un’esperienza particolare, un momento di divertente vicinanza con capre, mucche, montoni oltre a camion e venditori. Arrivo dopo una traversata di circa 40 minuti, cena e pernottamento in hotel sul mare e con piscina.



Giorno 3: Banjul
Banjul è la capitale del Gambia ed è anche il centro economico-amministrativo del paese e sede del governo. Inizio della visita a piedi della zona del porto, brulicante di attività, del vecchio quartiere, caratterizzato da edifici in architettura coloniale, visita del grande mercato d Albert Market e della zona artigianale che propone magnifiche opere in legno. Si potrà salire sull’Arcata, il monumento più alto di Banjul, per godere del panorama di tutta la città. Pausa pranzo. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in hotel sul mare e con piscina.


Giorno 4: Banjul - Abuko - Katchikaly - Bakau - Banjul
Dopo la prima colazione, partenza per la riserva di Abuko, trekking nella foresta a galleria per osservare una bella varietà di flora e fauna: rifugio e habitat di molte specie di uccelli acquatici e migratori e della fauna locale, composta da scimmie rosse e verdi, antilopi, iene, ecc. Proseguimento per Kachikaly nella zona di Bakau, per immergersi nell’atmosfera mistica di questo luogo, dove la popolazione venera i coccodrilli sacri. Visita del museo e possibilità di toccare i sauri sotto stretta sorveglianza della guida locale. Pranzo e pomeriggio libero di relax. Cena e pernottamento in hotel sul mare e con piscina.



Giorno 5: Banjul - Serekunda - Ziguinchor

Partenza dopo la prima colazione per la capitale della Casamance attraversando Serekunda, sempre animata ed affollata e ricca di attività commerciali di tutti i generi. Superata la frontiera con il Senegal ci si immerge subito nell’ambiente della Casamance, ammirando spettacolari foreste tropicali, laghi e fiumi. Arrivo a Ziguinchor. Pranzo e relax in piscina. Avremo poi la possibilità di visitare a piedi la città, prestando particolare attenzione alla zona coloniale, ai cantieri navali, caratterizzati dalla moltitudine di barche colorate in riva al fiume ecc… Cena e pernottamento in hotel.



Giorno 6: Ziguinchor - Dioher - Niabalan - Oussouye - Cap Skirring

Colazione in hotel. Giornata intensa per conoscere i popoli della foresta nei loro ambienti unici e straordinari: le caratteristiche case ad impluvio a Niabalan, con il tetto ad imbuto che permette di godere del sole e di raccogliere l’acqua durante il periodo delle piogge, le palme di piccole dimensioni e gli alberi giganti di Dioher, oltre a spiagge di finissima sabbia bianca. Conosceremo inoltre usi e costumi che sono tenacemente difesi in questa regione del Senegal. Arrivo e pranzo relax nella più rinomata località balneare del Senegal Cap Skirring. Cena a base di pesce e pernottamento in bungalow.



Giorno 7: Cap Skirring - Bouyouye - Diembering - Cap Skirring

Partenza dopo colazione per Bouyouye per visitare questo villaggio Diola nascosto nel bosco sotto i giganti alberi sacri. Proseguimento per Diembering. Al ritorno visita di Cap Skirring e del mercato dell’artigianato. Pranzo in un ristorante tipico locale. Pomeriggio libero da trascorrere sull’interminabile spiaggia di sabbia bianca costellata di palme da cocco e con l’oceano che si estende a perdita d’occhio. Da non perdere i magnifici tramonti. Cena a base di pesce e pernottamento in bungalow.



Giorno 8: Cap Skirring - Elinkine - Carabane - Ziguinchor
Colazione e partenza in piroga per l’isola di Carabane. Giro in barca attraverso alcuni bracci del fiume per ammirare le mangrovie. Lungo il percorso in fiume, sosta per visitare il mercato di Elinkine; proseguimento ed arrivo a Carabane, antico centro commerciale di raccolta di schiavi dove il Capitano Protet fu sepolto in piedi per ricordare il combattimento contro i suoi nemici. Visita dell’isola, pranzo e relax sulla spiaggia. Al termine trasferimento per Ziguinchor, cena e pernottamento in hotel.



Giorno 9: Ziguinchor  - Kaolack
Colazione e partenza di buon mattino per un trasferimento al Nord. Arrivo alla frontiera con il Gambia ed espletamento delle formalità. Una buona dose di pazienza sarà necessaria per salire sul traghetto per una traversata del fiume Gambia. Pranzo al sacco lungo percorso e proseguimento.  Arrivo a Kaolack, cena e pernottamento in hotel.



Giorno 10: Kaolack - Dakar - Volo per l'Italia
Colazione e partenza per Dakar attraversando la savana. Pranzo lungo il percorso. Arrivo a Dakar cena e trasferimento per l’aeroporto e assistenza all’imbarco. Volo per l’Italia.


Quote di Partecipazione – Viaggi Individuali

Viaggi individuali, min/max 2/8 partecipanti:
Prezzo per 2 persone: € 1.490,00
Prezzo per 4 persone: € 1.340,00
Prezzo per 6-8 persone: € 1.190,00
Supplemento singola € 100,00
Supplemento partenze Capodanno/Natale/Pasqua € 120,00
Riduzione 3° letto € 50,00

Il prezzo del tour non è comprensivo del volo poiché abbiamo preferito lasciarti la libertà di acquistare il biglietto aereo per Dakar al prezzo più vantaggioso, partendo dalla località più comoda al tuo luogo di residenza e tramite la compagnia aerea che preferisci. Si assicura l’assistenza all’aeroporto a qualsiasi ora d’arrivo.
Assicurazioni in viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
-    9 notti con sistemazione in hotel di 3° categoria e semplici bungalow, lodge, campi tendati
-    Guida turistica in italiano
-    Assistenza in aeroporto.
-    Transfert aeroporto/hotel
-    Tour in auto, van o minibus con aria condizionata
-    Trattamento di pensione completa
-    Ingressi ai luoghi di visita come da programma
LA QUOTA NON COMPRENDE
-    Le bevande ai pasti
-    Le escursioni facoltative e le visite extra
-    Le spese personali
-    Extra e mance (non obbligatorie, sebbene di consuetudine)
-    Tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”

I Nostri hotel di 3° categoria e semplici strutture con bungalow, lodge o campi tendati

Dakar: Faidherbe,
Banjul - Gambia: Atlantic Hotel
Ziguinchor: Nema Kadior
Cap Skirring: Paradise
Kaolack: Relais de Kaolack

 

 

 

Seguici su




Tutti i diritti sono riservati, e vietata qualsiasi riproduzione totale o parziale dei contenuti presenti in questo sito web senza autorizzazione.