Tour del Senegal inverno

Tour del Senegal inverno
8 giorni – 7 notti

Un fantastico tour del Senegal, con pernottamenti in campeggi, alloggi semplici,  capanne e campi tendati di cui è  la sicurezza, l’affidabilità e la pulizia, fino alla soglia del deserto. Consigliato da ottobre ad aprile, questo tour permette di immergersi nella natura e di praticare piacevoli camminate in  ambienti naturali molto diversi.

In breve

Viaggio culturale edecoturistico con visita di Saint-Louis, Lago Rosa, il fiume Senegal, il  parco ornitologico di  Doudj, la  langue  de  barbarie, il deserto  di  loumpoul ,della regione del Saloum.
Caratteristiche

Partenze individuali: a date libere con voli di linea
Stagionalità: da ottobre ad aprile, quando è la stagione secca e la fauna ricca di presenze
Partenze giornaliere garantite con un minimo di 2 partecipanti
Trattamento di pensione completa

Programma di viaggio

Giorno 1                           Italia – Dakar

Arrivo     all’aeroporto,accoglienza e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Giorno 2                              Fadiouth – Ndangane

Dopo la prima colazione, si raggiunge Fadiouth per la visita guidata all’isola delle conchiglie, uno dei villaggi più pittoreschi del paese. Con la guida locale delvillaggio, si visita a piedi il cimitero misto e i granai di paglia costruiti su palafitte. Pranzo e sosta al più grande baobab del Senegal. Proseguimento atraversando la foresta di palme di Samba Dia patrimonio dell’Unesco. Arrivo in riva al fiume Sine. Cena e pernottamento in lodge.

Giorno 3                                         Ndangane   – Kaolack

Dopo la prima colazione, escursione con la barca a motore allas coperta dei bolong, canali della mangrovia e zona di riproduzione di pesci ed uccelli, dove crescono attaccate alle radici de ipaletuvieri miglia di ostriche. Trasferimento verso Kaolack attraverso le zone salate. Pranzo e relax a bordo piscina e visita del mercato di Kaolack. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4                                           Touba – Saint Louis

Prima colazione e partenza verso il Ferlo, regione pianeggiante  nel cuore del Sahel, notoriamente conosciuta per la pastorizia. Una calda emozione vi riempirà il cuore incontrando le smisurate file di Zebù al pascolo selvaggio. Sosta a Touba, città santa dei Mouridi dove sono totalmente banditi gli alcolici e le sigarette. Visita panoramica della grande moschea. Proseguimento e arrivo a Saint Louis. Pranzo in un ristorante locale  arrivo  relax  cena  e pernottamento

 Giorno 5                                           Parco di Djoudj – Saint Louis

Prima colazione e mattinata dedicata alla visita del parco ornitologico di Djoudj, terzo per importanza a livello mondiale: si estende su una superficie di 16000 ettari nella quale sono censite più di 350 specie di uccelli; escursione in piroga alla scoperta di pellicani, aironi, cormorani, ecc… Semplice trekking sulle piste di terra rossa. Pranzo e safari alla ricerca di sciacalli, facoceri, varani, scimmie, ecc… Cena e pernottamento in hotel.

 Giorno 6                                           Gueumbeul – Saint Louis

Colazione e partenza per la riserva di Guembeul; semplice trekking attraverso un bosco di acacie dove sarà possibile ammirare gazzelle e tartarughe giganti. Pranzo in ristorante relax e giro in calesse della vecchia città, prima capitale del Senegal, e dell’animatissimo villaggio di pescatori di Guet Ndar. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 7                                   – Langue de Barbarie – Loumpoul

Partenza per la Langue de Barbarie, lingua di terra tra l’oceano ed il fiume, giro in piroga, relax o camminata in compagnia dei granchi bianchi sulla  lunghissima e deserta spiaggia. Pranzo e partenza per Loumpoul, il più grande deserto del Senegal. Arrivo e sistemazione nelle tende. A seguire, passeggiata sulle dune gigantialte 40 metri accompagnati daidromedari, per ammirare gli svariati colori della sabbia. Serata nel deserto sotto le stelle, animata da danze senegalesi accompagnate dal suono del tam-tam. Pernottamento in tende attrezzate sotto le stelle.

 Giorno 8                                Loumpoul – Lago Rosa – Italia

Dopo la prima colazione, trasferimento verso la capitale; lungo il percorso sosta a Thiès, cittàf amosa per il suo coloratissimo mercato di cesti. Proseguimento verso il lago Rosa, punto di arrivo del mitico rally raid Dakar. Pranzo ; relax ed un tuffo nel lago, la cui alta salinità vi permetterà di galleggiare senza alcuno forzo.  Trasferimento in aeroporto, volo di ritorno in Italia

Quota individuale di Partecipazione – , min/max 2/8 partecipanti:
Base  per 2 persone: € 1.040,00 a persona
Base  per 4 persone: € 990,00    a persona
Base per 6-8 persone: € 900,00  a persona

Il prezzo del tour non è comprensivo del volo po iché abbiamo preferito lasciarti la libertà di acquistare il biglietto aereo per Dakar al prezzo più vantaggioso, partendo dalla località più comoda al tuo luogo di residenza e tramite la compagnia aerea che preferisci. Si assicura l’assistenza all’aeroporto a qualsiasiora d’arrivo.

LA QUOTA COMPRENDE

–   7 notti con sistemazione in hotel di 3° categoria e semplicistrutture con bungalow, lodge o campitendati
–    Guidaturistica in italiano
–    Assistenza in aeroporto.
–    Transfer aeroporto/hotel
–    Tour in auto, van o minibus con aria condizionata
–    Trattamento di pensionecompleta
–    Ingressi ai luoghi di visita come da programma

LA QUOTA NON COMPRENDE
–    Le bevande ai pasti
–    Le escursionifacoltative e le visite extra
–    Le spesepersonali
–    Extra e mance (non obbligatorie, sebbene di consuetudine)

I Nostrihotel di 3° categoria e semplicistrutture con bungalow, lodge o campitendati

Dakar: keurs alim

Saint Louis: Hotel de la  residence

Ndangane: Essamaye

Loumpoul:  Camp  di  desert

Kaolack     relais  de  Kaolack